Product was successfully added to your shopping cart.

 

Il bioetanolo è un combustibile ricavato dal  processo di fermentazione delle biomasse, ovvero di prodotti agricoli ricchi di zucchero (glucidi) quali i cereali, le colture zuccherine, gli amidacei e le vinacce. In campo energetico il bioetanolo può essere utilizzato come componente per benzine.E' possibile utilizzare il bioetanolo come combustibile all'interno di biocamini, sfruttandone il potere calorico per scaldare gli ambienti. Il processo di produzione del bioetanolo genera, a seconda della materia prima agricola utilizzata, diversi sottoprodotti con valenza economica, destinabili a seconda dei casi alla mangimistica, alla cogenerazione, ecc. Il bioetanolo ha un potere calorifico simile a quello della benzina.

 

I Biocamini di biocaminishop.it sono alimentati solo con bioetanolo puro al 96,6 % specifico per questi camini e reperibile in moltissimi grandi distributori e ferramenta specializzati, è un combustibile naturale biologico di completa origine vegetale. Nella combustione, l'alcol etilico brucia combinandosi con l’ossigeno ed emette calore, vapore acqueo e anidride carbonica. Quest’ultima viene assorbita dai vegetali tramite il processo della sintesi clorofilliana e quindi viene rimessa in circolo sottoforma di ossigeno. Questo spiega perché il Bioetanolo è classificato tra le energie rinnovabili. L'uso del bioetanolo come carburante riduce di molto le emissioni di anidride carbonica, responsabili dell'effetto serra.